AttualitàLifestyle

Illy compra la fabbrica di cioccolato di Willy Wonka

L’italiana Illy ha comprato la fabbrica di cioccolato di Willy Wonka, o almeno, la fabbrica a cui Roald Dahl si era ispirato per scrivere il famoso romanzo, poi riportato anche su pellicola.

Illy è riuscita ad acquistare la fabbrica di cioccolato di Willy Wonka, più precisamente l’inglese Prestat, che ispirò Roald Dahl nella creazione del famoso romanzo. Stiamo parlando di una vera e propria istituzione in Inghilterra, al punto da essere il fornitore ufficiale di cioccolato per la Casa Reale. Questa mossa di Illy si inquadra in una strategia più ampia che vuole l’azienda italiana sempre più impegnata sul fronte del cacao e dei suoi derivati.

Illy fabbrica cioccolato wonka

Perché Illy ha acquistato Prestat

Ad oggi Illy ha nel suo pacchetto di aziende diverse realtà dedicate al cioccolato, una delle quali, particolarmente interessante, è Domori: questa società si occupa della trasformazione del cacao in cioccolato, dal chicco al prodotto lavorato, prediligendo il cacao aromatico di Criollo di alta qualità.

Acquistando l’inglese Prestat Illy, oltre a poter vantare la fabbrica di cioccolato di Willy Wonka, si è aggiudicata una realtà d’eccellenza nel mondo della trasformazione del cioccolato. La combinazione tra una materia prima di notevole qualità e grandi conoscenze nella lavorazione dovrebbe garantire ad Illy un’ottima posizione nel mondo del cioccolato.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.