AnimaliAnimali selvatici

Il tributo luminoso alle Torri Gemelle mette a rischio gli uccelli

Il tributo luminoso alle Torri Gemelle, ogni 11 settembre, svetta sullo skyline di New York ma mette a rischio molti uccelli della città. Ecco perché.

Uno degli eventi più tragici e significativi di questo secolo, l’attentato al World Trade Center dell’11 settembre 2001 ha scosso le coscienze degli osservatori impotenti di tutto il mondo. Il tributo luminoso alle Torri Gemelle, tuttavia, mette oggi a rischio gli uccelli della città per diverse ragioni.

tributo luminoso torri gemelle uccelli

I fasci di luce disorientano gli uccelli

Ogni anno nell’anniversario dell’11 settembre due potenti fasci di luce svettano sullo skyline di New York a ricordo dei tragici eventi del 2001. Il tributo luminoso alle Torri Gemelle però mette a rischio gli uccelli. Questa è stata l’osservazione raccontata dagli autori dello studio High-intensity urban light installation dramatically alters nocturnal bird migration pubblicato sulla rivista scientifica statunitense PNSA. Le varie specie di uccelli che popolano New York o transitano nei suoi cieli si sono ormai abituate a muoversi di notte grazie a dei riferimenti luminosi stabili. Un adattamento reso possibile dai cambiamenti relativamente poco sostanziali della città, ma dopo il 2001 le cose sono cambiate.

Il tributo luminoso alle Torri Gemelle, infatti, mette a rischio gli uccelli, o meglio la loro capacità di orientarsi e volare senza problemi nello spazio di cielo sopra la città. Molte specie rimangono come ipnotizzate dalle due colonne di luce e iniziano a raggrupparsi volando attorno a esse. Questa inusuale accozzaglia finisce per attirare sempre più uccelli. Senza contare che molti degli esemplari più piccoli, disorientati dai fasci luminosi, finiscono vittima delle specie più grandi e da preda. Mentre i superstiti di questi attacchi rischiano di volare fino a sfinirsi. New York sorge proprio su un corridoio di volo usato da millenni dagli uccelli e per questa ragione un’interferenza di questo tipo non è indifferente. Un ostacolo, relativamente recente, a cui gli animali faticano ad abituarsi e che già sta interferendo sul loro comportamento.


Il significato e l’importanza del tributo luminoso alle Torri Gemelle non possono essere messi in discussione. Tuttavia, è giusto attuare una riflessione più ampia che riesca a levarsi dalla mera – e in questo caso tragica – dimensione umana, arrivando così a ottenere una visione sistemica dei fenomeni. La via per un futuro di ritrovata armonia con la natura.

blank
Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.