ItinerariLuoghi del gusto

Il Mercatino di Natale di Bolzano: specialità gastronomiche e sostenibilità

Tradizione e autenticità sono i simboli del Mercatino di Natale di Bolzano, che anche quest’anno apre le sue porte con specialità gastronomiche, arte e artigianato, senza dimenticare la sostenibilità.

Oltre 600.000 visitatori si sono trovati all’inaugurazione del Mercatino di Natale di Bolzano, un luogo simbolo di tradizione e autenticità, dove poter gustare specialità gastronomiche mentre si scopre l’artigianato artistico locale. Arrivato alla sua 28esima edizione questo evento può vantare un’ottantina di espositori e, dal 2014, una collaborazione con l’Ecoistituto Alto Adige, che garantisce l’attenzione per sostenibilitàambiente.

mercatino natale bolzano

Cosa vedere al Mercatino di Natale di Bolzano

Tutti gli espositori e i loro prodotti sono rigorosamente selezionati in modo da poter garantire ai visitatori un’esperienza indimenticabile. Le specialità gastronomiche sono quelle locali e, più in generale, del Trentino Alto Adige, come:

  • Il Bauerntoast, il tradizionale panino dei contadini, farcito con burro, speck e formaggio, tostato fino a diventare croccante.
  • I Brezen, meglio conosciuti come bretzel, popolari in Germania, Svizzera, Austria e Alto Adige.
  • Il Vin brulé, una bevanda perfetta per riprendersi dal freddo dell’inverno, ottimo da sorseggiare mentre si passeggia per il Mercatino di Natale di Bolzano.
  • I Canederli, di cui esistono diverse versioni, sono una vera specialità gastronomica locale, preparati con pane raffermo, speck, uova e burro.
cosa vedere mercatino natale bolzano

Non mancano ovviamente i salumi tipici della regione, assieme agli insaccati e a moltissimi dolci tradizionali, come il Christstollen, un pane con frutta candita, lo Strudel e gli Spitzbuben, biscotti natalizi famosi nell’Alto Adige.

Il Mercatino di Natale di Bolzano e la sostenibilità

L’atmosfera suggestiva che il Mercatino di Natale di Bolzano è in grado di creare durante il periodo invernale non è solo affascinante, ma è anche amica dell’ambiente: l’evento, per la sua attenzione alla sostenibilità, è riuscito ad ottenere la certificazione Green Event.

mercatino natale bolzano ambiente

Questo è stato possibile grazie ad un impegno a 360 gradi che ha coinvolto diversi aspetti della manifestazione. Per la costruzione delle strutture è stato utilizzato materiale ecocompatibile, i rifiuti sono gestiti con attenzione secondo la raccolta differenziata, i consumi elettrici sono tenuti a bada con una filosofia di risparmio energetico e i prodotti presenti, comprese le specialità gastronomiche, saranno a filiera corta.

Il Mercatino di Natale di Bolzano si tiene nella piazza Walther, dal 22 novembre al 6 gennaio e sarà chiuso solo il 25 dicembre.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.