Ambiente

Il campo magnetico della Terra potrebbe cambiare rapidamente

Uno studio ha elaborato un nuovo modello per il quale la velocità del cambiamento del magnetismo terrestre potrebbe essere molto più rapida del previsto

Il campo magnetico della Terra potrebbe cambiare più velocemente di come gli scienziati avevano previsto. Secondo uno studio condotto dall’Università britannica di Leeds assieme all’Università della California, il cambiamento della direzione del campo magnetico terrestre potrebbe avvenire fino a 10 volte più velocemente del previsto.

campo magnetico terrestre

Cosa è il campo magnetico della Terra?

Il campo magnetico terrestre è un fenomeno fisico naturale presente non solo sulla Terra ma anche su altri pianeti. Il magnetismo della Terra ha una grande importanza per la vita degli organismi viventi poiché il campo magnetico terrestre estendendosi per molte migliaia di chilometri nell’atmosfera protegge il pianeta facendo scudo ai raggi cosmici che altrimenti distruggerebbero ogni forma vivente.


Cosa succede se cambia il campo magnetico della Terra?

Secondo le simulazioni al computer effettuate dai ricercatori, le analisi di quello che sta accadendo nel nucleo della Terra a 2800 metri di profondità, portano a formulare una nuova teoria relativa allo spostamento dei poli magnetici terrestri.

I ricercatori, grazie alle simulazioni, hanno esaminato i dati relativi alle variazioni del campo magnetico terrestre degli ultimi 100 anni ottenendo dei risultati che rivelerebbero la possibilità che le variazioni possano essere fino a 10 volte superiori a quelle attese dai precedenti modelli.

La ricerca solleva il problema delle conseguenze che il cambiamento del magnetismo terrestre possa portare sulla Terra.

Uno dei rischi potrebbe essere l’inversione del magnetismo terrestre, in caso di inversione il nord e il sud invertirebbero i loro poli con la conseguenza che il pianeta potrebbe essere esposto a maggiori rischi legati alle radiazioni cosmiche e ai venti solari.

Inoltre le specie viventi che utilizzano ora il magnetismo per orientarsi nelle loro migrazioni subirebbero gravi ripercussioni e rischi per la loro stessa esistenza.

Secondo questo nuovo studio quindi il magnetismo terrestre potrebbe subire un cambiamento fino a 10 volte più veloce di quanto fosse prevedibile dai precedenti studi.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.