AmbienteEcologiaHot Topic

Ice on Fire, il documentario di DiCaprio sul cambiamento climatico

Ice of Fire, il documentario di Leonardo DiCaprio sul cambiamento climatico richiama l’attenzione sull’incombente pericolo per l’umanità.

A qualche anno di distanza da L’Undicesima Ora, arriva Ice on Fire, il documentario di Leonardo DiCaprio che torna a far parlare di cambiamento climatico e di surriscaldamento globale con il suo nuovo lavoro presentato al Festival di Cannes.

Ice on Fire documentario DiCaprio

Il nuovo documentario di DiCaprio per salvare il futuro del pianeta

Ancora una volta si serve del suo potere mediatico, dato dal ruolo di attore di spicco nel panorama di Hollywood, per sensibilizzare le persone e gli stati ai problemi della Terra. Prodotto da HBO e girato insieme al padre George e a Leila Conners (già al suo fianco ne L’Undicesima Ora), a differenza della precedente produzione, Ice on Fire, il documentario di DiCaprio, mira a illustrare possibili soluzioni per rallentare l’aumento delle temperature. Per farlo viaggia in nove paesi diversi, intervistando scienziati e visionari che ogni giorno lavorano su nuove tecnologie per evitare che accada l’inevitabile: lo scioglimento dei ghiacci, il rilascio di metano artico, l’allagamento di alcune aree della terra nonché l’estinzione di molte specie animali e vegetali.

documentario dicaprio futuro pianeta

È proprio lui la voce narrante di Ice on Fire: nel documentario Leonardo DiCaprio ci guida con spiegazioni chiare ma non semplicistiche e ci porta alla scoperta di nuove tecnologie per la riduzione delle emissioni di CO2 e di metodi di stoccaggio del carbonio, utilizzabile poi in altre attività. Non solo global warming quindi, ma anche soluzioni attuabili, innovative e nemmeno troppo futuristiche, per preservare la bellezza e la varietà del nostro pianeta. Leonardo DiCaprio è impegnato attivamente nella salvaguardia dell’ambiente già dal 1988. Decise infatti di sfruttare la popolarità derivante dal film Titanic per far sentire la sua voce su temi a lui cari, come la protezione degli animali e la salvaguardia del pianeta.

Ice on Fire Leonardo DiCaprio ambiente

Decide quindi di fondare un’associazione per la tutela delle aree della terra rimaste selvagge, ma i gesti concreti di DiCaprio non si fermano certo qui: vegetariano quasi da sempre, ha convertito tutta la sua abitazione all’energia solare e guida un’auto elettrica. Dal 2014 inoltre è Ambasciatore delle Nazioni Unite contro i cambiamenti climatici. Ice on Fire è solo l’ultimo documentario di Leonardo DiCaprio , presentato a Cannes insieme al cortometraggio And We Go Green. Andando a ritroso troviamo Cowspiracy (disponibile su Netflix), il già citato L’Undicesima Ora e Before The Flood. Trasmesso in anteprima mondiale a Los Angeles il 5 giugno, Ice on Fire in Italia è un’esclusiva Sky e verrà trasmesso il 7 luglio su Sky Atlantic e Sky Arte.

blank
Dopo una Laurea in Ingegneria mi sono allontanata dai numeri e avvicinata a nuove forme di espressione, come la fotografia e la scrittura. Il mio blog, Il Cucchiaio Verde, racchiude entrambe le passioni e ha come filo conduttore uno stile di vita vegetariano.