AmbienteEcologia

Gas o elettricità, qual è la fonte di energia più ecologica per la casa

Vi siete mai chiesti quale sia tra gas ed elettricità la fonte di energia più ecologica per la casa? Uno studio prova a dare una risposta.

Gas o elettricità: quale fonte di energia è più ecologica per la casa? Il primo punto è chiarire che entrambe, a dispetto di quello che si può immaginare, possono essere utilizzate, oltre che per cucinare, sia per il riscaldamento che il raffreddamento della casa. Ciò non è immediato per quanto riguarda il gas e il raffreddamento, anche se da anni esistono condizionatori alimentati a gas naturale.

gas o elettricità

Gas vs elettricità, quale è meglio per la casa green?

Uno studio promosso dal National Institute of Standards and Technology (NIST) – un’agenzia governativa statunitense che si occupa della gestione delle tecnologie – ha paragonato la convenienza di gas ed elettricità come fonte di energia ecologica per il fabbisogno di un’abitazione tipo. Gli studiosi si sono avvalsi di un potente strumento del NIST chiamato Building Industry Reporting and Design for Sustainability (BIRD) un database di grandi dimensioni sul tema della sostenibilità delle costruzioni, per poter ottenere dei risultati quanto più scientificamente corretti. Lo studio è stato condotto avvalendosi di sofisticati modelli computerizzati che hanno simulato i consumi di ben 960.000 abitazioni su 30 anni.

gas elettricità casa green
Foto di DecorExpro

LEGGI ANCHE: Rifiuti organici traformati in gas per cucinare, vi presentiamo Homebiogas

Tra gas ed elettricità la fonte di energia più ecologica è risultato il gas, ma vi sono delle specifiche da apporre in merito. Il gas naturale risulta: più efficiente, più facile da trasportare, più economico e i sistemi a gas sono anche più agevoli da installare. Questo però dipende molto anche dalla zona presa in considerazione. Non in tutto il mondo i risultati sarebbero esattamente gli stessi, ma negli States, in Maryland i dati, ora come ora, sono questi. Detto ciò gli studiosi hanno previsto un probabile ribaltamento per il futuro. Infatti con l’avanzamento di nuove tecnologie sostenibili legate all’elettrico le cose potrebbero presto cambiare. Risulta comunque interessante avere una risposta seria e tanto dettagliata su una questione come questa su cui chiunque prima o poi si trovato a porsi qualche domanda.

Quale sia la scelta migliore per la vostra abitazione, poi, dipende da numerose variabili, anche se studi come questi possono essere un ottimo punto di partenza per un eventuale progetto.

blank

Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.