AttualitàLifestyle

Food films: video ricette ispirate ai grandi registi di Hollywood

David Ma, food artist e regista di Los Angeles, ha creato un progetto in serie, ispirandosi ai registi più famosi del mondo. Non siete curiosi di saperne di più?


Sui social network e in televisione siamo perennemente bombardati da immagini di cibo. Tuttavia, si è quasi arrivati a un punto di saturazione, in cui si è alla costante ricerca di novità. Il cambiamento è arrivato da David Ma, artista e regista di Los Angeles e mente dietro a Food Films, che ha creato questa serie di episodi, simili a tutorial di ricette, che sono però delle vere e proprie opere cinematografiche.

La nascita dell’idea Food films

La nascita dell’idea Food films

«L’idea mi è venuta – racconta David Ma – vedendo su Instagram video di ricette. Molte erano girate inquadrando il soggetto dall’alto, con filmati e immagini in successione rapida, tutte con la stessa musica. Come regista, sono sempre alla ricerca di nuovi modi di fotografare il cibo e ho pensato che sarebbe stato divertente immaginare come gli stessi video sarebbero stati girati da grandi registi del cinema».

Il passato nel settore pubblicitario ha spinto l’artista a vedere il cibo come una diva e a concepirlo come protagonista. Così David Ma, insieme al suo gruppo di lavoro altamente qualificato, ha creato la serie Food films: nei suoi lavori i prodotti gastronomici assumono il profilo di personaggi a tutto tondo e il taglio tecnico è quello di un film vero e proprio.

I registi scelti e il loro stile

Un coltello cade brutalmente sul pomodoro, facendo schizzare la polpa ovunque; una mano stritola la carne macinata, mentre gli spaghetti vengono spezzati a metà; un velo di formaggio cade lieve in mezzo al caos circostante, come se fosse neve: è così che Quentin Tarantino avrebbe girato la sua personale versione di Spaghetti & Meatballs.

In un altro video David Ma mostra la ricetta degli S’more, un dolce americano che racchiude marshmallow e cioccolato tra due biscotti di farina integrale. Nella fiaba di Wes Anderson ci sono colori pastello, movenze eleganti e un’ossessione per le riprese speculari. Non finisce qui: David Ma ha programmato di produrre altri video per il futuro, seguendo la stessa impostazione e prendendo ispirazione da altri registi, quali Christopher Nolan e Alfred Hitchcock.

«Amo il cibo e il cinema. La serie Food Films è stata un modo per manifestare questo amore e creare qualcosa di diverso. La fotografia del cibo non deve essere sempre eccessivamente grave e drammatica, può essere irriverente, ricca di azione, colorata e persino un po’ stupida».

Fonti: businessinsider.com – davidmafilms.com – ifitshipitshere.com

TOPIC filmricetta
blank
Laureata in Scienze Gastronomiche, viaggio alla costante ricerca di nuovi spunti. Contagiosa nella passione e nella condivisione del mondo degli spirits, perennemente in bilico tra la filosofia del sapore e una degustazione di vino.