AmbienteEcologia

Earth Day, la Giornata della Terra: cos’è e perché si celebra

Ogni anno il 22 aprile si celebra l’Earth Day, ecco la storia e le cose da sapere su questa ricorrenza dedicata al pianeta Terra.

Il 22 aprile si celebra l’Earth Day, la Giornata della Terra: è la più grande manifestazione globale dedicata alla salvaguardia ambientale e alla tutela della Terra, durante la quale tutti sono chiamati a promuovere e difendere il pianeta che chiamiamo casa. Nata negli Stati Uniti, la manifestazione negli ultimi 52 anni è cresciuta fino a coinvolgere almeno 1 miliardo di persone in 192 paesi del mondo.

earth day giornata della terra
Foto: Geralt @Pixabay

Cos’è e quando è nata l’Earth Day, la Giornata della Terra

L’Earth Day è nata il 22 aprile del 1970 negli Stati Uniti per volere dell’allora senatore statunitense Gaylord Nelson e l’azione dell’attivista Denis Hayes. L’idea di un giorno da dedicare alla sensibilizzazione dei temi ambientali era già un cantiere dai primi anni ’60 in piena guerra del Vietnam. A spingere all’azione fu il disastro ambientale di Santa Barbara nel 1969 quando circa 10 mila tonnellate di petrolio di una piattaforma della Union Oil si riversano sulle coste della California. Il primo Earth Day si tenne il 22 aprile del 1970 stimolando l’azione di almeno 20 milioni di americani che manifestarono in difesa dell’ambiente e contro l’impatto di una politica industriale senza freni.

Earth Day diventa globale

Dal 1990 l’Earth Day è diventato un fenomeno mondiale coinvolgendo centinaia di organizzazioni ambientaliste in tutto il mondo e almeno 200 milioni di persone in 141 paesi. Negli anni 2000 con la diffusione di Internet, il fenomeno ha assunto dimensioni veramente globali. Dal 2007 la manifestazione si svolge anche in Italia con il coordinamento di Earth Day Italia, il “braccio” italiano della ONG che promuove l’evento in tutto il mondo. Secondo Earth Day Italia, il coinvolgimento nel nostro paese ha raggiunto negli anni almeno 200 mila presenze e 200 milioni di contatti solo in ambito nazionale.

Earth Day 2022: Investire sul Pianeta

Il COVID non ha fermato l’edizione 2021 dell’Earth Day che per la precedente edizione aveva lanciato l’hashtag #RestoreOurEarth, ripristiniamo la nostra Terra. Per il 2022, la 52esima edizione della Giornata della Terra, il tema centrale sarà invece #InvestInOurPlanet, investiamo nel nostro pianeta. L’edizione di quest’anno infatti punterà a portare ad una accelerazione delle soluzioni più idonee per fronteggiare la minaccia sempre più grave della crisi climatica, con l’obiettivo di spingere cittadini, imprese e governi a fare la propria parte. Scopo ultimo respingere gli interessi di una economia basata sui combustibili fossili per puntare invece ad una nuova economia in grado di convivere con pianeta, offrendo opportunità a tutti

Molti gli appuntamenti “live”e virtuali nel nostro paese tra cui ricordiamo la Maratona Multimediale di 13 ore “#OnePeopleOnePlanet” curata da Earth Day Italia che si terrà sulla piattaforma Rai Play per la sua terza edizione, questo 22 aprile a partire dalle 8.30.

blank
Laureato in Scienze Politiche e Comunicazione Pubblica, ha lavorato in radio e nel tempo libero si dedica alla scrittura creativa. Da sempre appassionato di cultura, scienza e tecnologia è costantemente a caccia di nuove curiosità in grado di cambiare il mondo in cui viviamo.