AttualitàLifestyle

Dimmi di che segno sei e ti dirò come mangi

Hai mai pensato che come ti alimenti, quali cibi prediligi e quali detesti sia, perlomeno in parte, determinato dal tuo segno zodiacale? D'altronde se ciò vale per il carattere perché non dovrebbe valere in tavola?

Ognuno è libero di credervi o meno, ma l’astrologia sembrerebbe avere una forte influenza sulla nostra vita, o perlomeno sul carattere di ognuno di noi: segno zodiacale, posizione dei pianeti, del Sole e della Luna al momento della nostra nascita sono elementi da non sottovalutare, che concorrono a renderci ciò che siamo, forse. Ma se questo fosse effettivamente vero allora anche la nostra gola, ingordigia, inappetenza e predilezione per il dolce o il salato non sarebbero frutto del caso, ma qualcosa di prescelto e inevitabile.

Scopriamo dunque, secondo l’oroscopo, che tipo di commensali dovremmo essere.

Ariete

ArieteL’Ariete è un segno caratterizzato dal pianeta Marte; esso è impaziente e rapido, doti che non lo aiutano in cucina dove diventa frettoloso e distratto, realizzando piatti poco curati: meglio mangiare che pensare alla presentazione. Chi è nato sotto il segno dell’Ariete ha molta fame e mangia velocemente, masticando poco, inoltre predilige i cibi piccanti e sostanziosi.

Cibo dell’Ariete: carne rossa, proteica ed energica
Cereale dell’Ariete: orzo, ricco di silicio e zuccheri, dà forza all’organismo.

Toro

ToroCaratterizzato da Venere, il Toro è un segno lento, amante della comodità e intenditore di vini. Vero e proprio buongustaio, mastica piano per assaporare ogni singolo boccone che deve provenire da un piatto semplice ma molto calorico. Adora i dolci e tende a mangiare un po’ troppo, conseguenze del suo spiccato edonismo.

Cibo del Toro: cioccolata, avvolgente e da degustare pian piano
Cereale del Toro: avena, stimola il metabolismo e aiuta gli organi digestivi a compiere il loro lavoro

Gemelli

GemelliCaratterizzati da Mercurio, i Gemelli rappresentano la rapidità e la curiosità. Solitamente non mangiano ad orari prestabiliti, ma preferiscono spiluccare ogni tanto, addirittura rimanendo in piedi, velocemente. Chi è nato sotto questo segno preferisce la convivialità che si crea durante un pasto al cibo stesso, il quale passa in secondo piano. In cucina sono estrosi, creativi e raffinati.

Cibo dei Gemelli: cruditè di pesce, sfiziosa e leggera
Cereale dei Gemelli: miglio, stimola calore e movimento.

Cancro

CancroDominato dalla Luna, è un segno amante della famiglia e delle tradizioni, non per niente adora condividere con i propri cari un buon pasto casereccio e abbondante, privo di sperimentalismi. I peccati di gola per chi è nato sotto il segno del cancro sono all’ordine del giorno, ma sempre da spartire, magari su una tavola accogliente accolta da luci calde ed eleganti. Cuochi provetti, preparano dolci, salse, sughi e vanno pazzi per formaggi e frutti di mare.

Cibo del Cancro: minestra, calda e accogliente
Cereale del Cancro: riso integrale, equilibrato e con poco sodio, favorisce l’eliminazione dei liquidi

Leone

LeoneSegno dominato dal Sole, i Leoni sono solari e amano stare al centro dell’attenzione, non per niente si siedono spesso a capotavola. In cucina prediligono locali raffinati che propongono cibi ricercati, simili a quelli che loro stessi sono in grado di preparare. Al contrario, se sono essi stessi ad avere ospiti, allora prepareranno tavole infinite, ricche di moltissime portate, abbondanti ma semplici e sofisticate.

Cibo del Leone: selvaggina, succulenta e gustosa
Cereale del Leone: frumento integrale, armonizza i sistemi organici, specie della corteccia cerebrale

Vergine

VergineCaratterizzata da Mercurio la Vergine è metodica, igienista e precisa, maniaca della cucina naturale. Salutisti per eccellenza, i nati sotto il segno della Vergine sono alla continua ricerca di nuove diete per curare il proprio corpo e stanno molto attenti a ciò che ingeriscono, privilegiando cibi semplici e il meno lavorati possibile.

Cibo della Vergine: fagioli, proteine vegetali, gustose ma salutari
Cereale della Vergine: miglio, ricco di magnesio, fosforo e ferro, utili per la cura di capelli, pelle e denti

Bilancia

BilanciaDominati da Venere, i nati sotto il segno della Bilancia sono amanti del bello e della ricercatezza e per questo prediligono ristoranti semplici e raffinati, magari di cucina francese. La loro ricerca edonistica li spinge ad adottare, anche nella quotidianità, posate e piatti pregiati, sui quali adagiare con cura gustosi manicaretti. La necessità di armonia porta le vergini ad abbandonarsi raramente agli eccessi, mantenendo senza difficoltà un’alimentazione sana ed equilibrata. Attenzione però, ciò non gli impedisce di sperimentare una cucina esotica o popolare, a patto che questa sia digeribile.

Cibo della Bilancia: sushi, esteticamente perfetto, delizioso e leggero
Cereale della Bilancia: avena, il cui alto contenuto di grassi permette il ricambio del colesterolo

Scorpione

ScorpioneDominato da Plutone, lo Scorpione è un segno passionale, che ama mangiare di gusto ed odia aspettare se affamato. Chi è nato sotto questo segno si innervosisce facilmente se il piatto che ha di fronte non è di suo gradimento, non per niente è molto complicato fargli seguire una corretta e sana alimentazione. Cibi sostanziosi e ricchi di grassi animali sono molto graditi, meglio ancora se accompagnati da un buon vino.

Cibo dello Scorpione: lasagne alla bolognese, sostanziose e abbondanti
Cereale dello Scorpione: orzo, ricco di silicio, dà energia all’organismo

Sagittario

SagittarioDominato da Giove, il Sagittario è il segno dell’abbondanza, tanto da tendere all’eccesso in tavola e da far prevalere la quantità sulla qualità. Chi è nato sotto questo segno è molto goloso, guai rinunciare al dolce se esce a cena fuori. In casa apparecchia la tavola in modo semplice ma fantasioso, riempiendola di qualunque leccornia, preparata con cura e in solitudine, preferisce tenere la cucina tutta per sé.

Cibo del Sagittario: tortino al cioccolato, con un cuore caldo e morbido
Cereale del Sagittario: segale, ricca di potassio che è ottimo per il fegato

Capricorno

ArieteSegno dominato da Saturno, il Capricorno non ha vie di mezzo, o è disinteressato al cibo o è un notevole mangiatore, amante della qualità ma anche della quantità. I nati sotto questo segno hanno tendenzialmente un fisico asciutto nonostante siano buone forchette, sempre felici di passare del tempo a tavola e condividere con amici e parenti ciò che essa offre.

Cibo del Capricorno: brasato, sostanzioso e succulento
Cereale del Capricorno: mais, con struttura pesante e legato al temperamento malinconico

Acquario

AcquarioDominato da Urano e da Saturno, l’Acquario è un segno eclettico amante della convivialità. Anticonformista ed emotivamente distaccato dalla realtà quotidiana, chi è nato sotto questo segno è una buona forchetta capace di mangiare di tutto e poco attenta alla propria salute. Gli Acquari vanno pazzi per le atmosfere soft, da condividere con una buona compagnia, e sono soliti fissarsi di periodo in periodo con uno specifico alimento che tendono a mangiare e rimangiare.

Cibo dell’Acquario: pizza, farcita in qualunque modo
Cereale dell’Acquario: mais, dalla struttura pesante e collegato al temperamento malinconico

Pesci

PesciDominati da Nettuno, i pesci sono molto emotivi, sognatori e umorali, mangiano dunque solo quando si sentono di farlo e tendono all’eccesso: alcool, caffè e cioccolata sono spesso da tenere sotto controllo. I nati sotto il segno dei Pesci sono amanti della qualità unita alla quantità, dei cibi morbidi e succulenti, presentati in maniera accurata, così come la tavola, sempre armoniosa e confortevole.

Cibo dei Pesci: tiramisù, morbido e cremoso
Cereale dei Pesci: segale, ricco di potassio ed indicato per il fegato

Fonti: astralis.it – annazelli.it – wikipedia.org

TOPIC zodiaco
blank

Allegra di nome e di fatto, ho 22 anni, studio Scienze Gastronomiche e non so ancora cosa fare della mia vita se non girare il mondo per riempirmi gli occhi e la bocca di cose buone.