AmbienteEcologiaHot Topic

Da Marte la soluzione per la CO2 sulla terra

La soluzione per la CO2 in eccesso sulla Terra potrebbe arrivare da Marte, grazie ad un progetto chiamato MOXIE. Lo strumento trasformerà anidride carbonica in ossigeno e ossido di carbonio.

Arriverà da Marte la soluzione per la CO2 in eccesso sulla Terra? Uno dei prossimi strumenti che verranno inviati sul pianeta rosso durante la missione Mars 2020 della NASA si chiamerà MOXIE: il suo scopo è trasformare la CO2 dell’atmosfera marziana in ossigeno, utilizzabile per far respirare gli astronauti e come combustibile per il ritorno sulla Terra. Se la tecnologia sarà efficace però potrebbe trovare applicazione anche sul nostro pianeta, aiutandoci ad affrontare il problema della CO2 una volta per tutte.

marte co2 terra
Foto from NASA

Come eliminare la CO2 in eccesso sulla Terra

Per capire come questo strumento possa aiutarci sulla Terra è bene capire quale sarà il suo ruolo nelle missioni spaziali su Marte. MOXIE, acronimo di Mars Oxygen In-Situ Resource Utilization Experiment, fa parte di una classe particolare di strumenti e tecnologie che serviranno per rendere più abitabile il pianeta rosso. Attraverso una reazione elettrochimica la CO2 è scomposta in CO e ossigeno, che poi viene immagazzinato sia per creare aria respirabile per gli astronauti sia per produrre carburante.

L’aspetto complicato della faccenda è che la molecola di anidride carbonica è naturalmente molto stabile e richiede molta energia per essere «rotta». Gli scienziati stanno lavorando anche su un’altra tecnica, ancora in fase embrionale, in cui la CO2 viene lanciata a grandi velocità contro un piano fabbricato con oro puro. Questo sistema riesce a produrre ossigeno dall’anidride carbonica e potrebbe essere una valida alternativa per il futuro della colonizzazione marziana.

Tutte queste tecnologie però non sono utili solo per il pianeta rosso: l’eccessiva quantità di anidride carbonica è un problema molto concreto qui sulla Terra e le ricerche condotte per l’esplorazione spaziale potrebbero fornire risposte utili per il nostro pianeta.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.