AmbienteEcologiaLifestyle

Una casa galleggiante e green contro gli uragani

Alimentata a pannelli solari, zero emissioni di CO2 e a prova di uragano. Se vi sembra impossibile dovete dare un’occhiata a questa casa galleggiante, completamente indipendente.

Un’idea complessa quella avuta da un architetto olandese, Koen Olthuis, in collaborazione con una compagnia basata a Miami, la Arkup, la cui specialità è «l’avanguardia della vita sull’acqua». La casa galleggiante prende il concetto di yacht di lusso e lo trasforma in una abitazione al 100% indipendenteoff grid come dicono gli inglesi. Per renderla tale i progettisti hanno dovuto usare molte idee green, dal riciclo dell’acqua piovana ai pannelli solari.


Un sogno a prova di uragano

Un sogno a prova di uragano

400 metri quadri di lussuosa casa galleggiante, equipaggiata con pannelli solari e batterie per conservare tutta l’energia di cui ha bisogno. Le pareti offrono un altissimo grado di isolamento per evitare sprechi nel raffreddare o scaldare gli ambienti. Il tetto per di più è costruito per raccogliere l’acqua piovana, accumulata nelle pareti e purificata in modo che sia perfettamente sicura da consumare. In questo modo l’edificio è indipendente dal punto di vista energetico e idrico, riducendo enormemente l’impatto ambientale.

la casa galleggiante del futuro

Ma come fa una casa galleggiante del genere ad essere anche sicura? Il fondo dell’abitazione nasconde due potenti motori elettrici in grado, con il dovuto anticipo, di spostarla in un luogo sicuro, lontano dalle onde. Nel caso non dovesse essere abbastanza, la casa è in grado di estendere 4 piedi idraulici alti 12 metri in grado di sollevare tutto l’edificio, in modo da stare al sicuro da inondazioni e mareggiate.

Una casa galleggiante e completamente green contro gli uragani

Il tutto protetto da un guscio di pannelli di vetro infrangibile, una terrazza a pelo d’acqua e tutta una serie di sistemi per la comunicazione intelligente, comprese le antenne per il wi-fi. I rifiuti stessi prodotti nella casa galleggiante vengono processati per avere il minor impatto possibile sull’ambiente. Insomma, un vero e proprio sogno galleggiante, in grado non solo di metterci a nostro agio ma anche proteggerci da eventi climatici estremi.

Fonti: Arkup – Inhabitat

TOPIC casamare
Matteo Buonanno Seves
Un giovane laureato in Scienze Gastronomiche con la passione per il giornalismo e il mai noioso mondo del cibo, perennemente impegnato nel tentativo di schivare le solite ricette e recensioni in favore di qualcosa di più originale.