AttualitàHot TopicLifestyle

Burger King e Stranger Things 3: arriva il Whopper Sottosopra

Burger King celebra Stranger Things 3 con il nuovo Upside-Down Whopper, servito al contrario in un packaging vintage, un chiaro riferimento al Sottosopra della seria tanto attesa.

Il nuovo Upside-Down Whopper di Burger King rende omaggio a Stranger Things 3, la terza stagione della serie tanto amata. La catena di fast food è sempre attenta a proporre ai propri fan menù originali e divertenti, ma questa nuova partnership con una delle creazioni più famose di Netflix ha qualcosa di geniale. Tanto più se si pensa che l’azienda ha recuperato lo stile vintage dei suoi packaging per celebrare gli anni ‘80, periodo in cui Stranger Things è ambientata.

burger king stranger things
Foto di Burger King

La nuova collaborazione tra Burger King e Stranger Things

A partire da fine Giugno, in alcuni locali della catena Burger King, saranno venduti i menù ispirati a Stranger Things, un’operazione pensata per gli appassionati che non vedono l’ora di guardare la terza stagione della serie. Il gigante dei fast food ha avuto la geniale idea di prendere il suo classico Whopper e di invertire le fette di pane, proponendolo in una confezione che ricorda quella in uso 30 anni fa. Di fatto il panino sembra capovolto, un riferimento al Sottosopra – in inglese Upside-Down luogo da incubo immaginato come una dimensione alternativa alla nostra.

upside down whopper

Anche le patatine e la bibita che accompagnano il panino avranno un packaging particolare, assieme ad una ketchup in edizione limitata che sembra già far gola a molti collezionisti. Nei ristoranti dove sarà possibile ordinare il particolare menù sarà anche disponibile una maglietta ispirata proprio a Stranger Things. Attualmente, da quanto è dato sapere, la promozione coinvolgerà solo locali negli Stati Uniti, ma non è ancora escluso che possano farsi trovare anche all’estero.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.