AmbienteEcologia

Bottiglie per l’acqua in bambù biologico, l’ultimo trend ecologico

Le bottiglie per l’acqua in bambù biologico sono l’ultimo trend ecologico, direttamente dall’India. Ma, poco alla volta, stanno conquistando l’Europa.

Il problema della plastica e il desiderio di un ritorno alla naturalità sono alla base del nuovo trend ecologico delle bottiglie per l’acqua in bambù biologico. Si tratta delle creazioni di Dhritiman Borah, un giovane imprenditore che dall’India sta poco alla volta conquistando l’Europa.

bottiglia acqua bambù biologico
Screengrab da My Gov Assam

Le bottiglie per l’acqua in bambù biologico che piacciono all’Europa

Il giovane imprenditore indiano Dhritiman Borah sta conquistando l’Europa con le sue bottiglie per l’acqua in bambù biologico provenienti dalla regione indiana dell’Assam. Una storia che ha richiesto decine di anni per fiorire ma che oggi ha convinto anche gli europei. Il suo prodotto di punta sono bottiglie fatte interamente di bambù biologico che possono utilizzate per l’acqua o per altre bevande. A differenza di altri prodotti simili sul mercato non vi sono rivestimenti in vetro o di altre sostanze, ma semplice bambù bio.

bottiglia bambù biologico europa
Foto di Batoriworld

LEGGI ANCHE: Bare ecologiche in bambù spopolano in Gran Bretagna

Questo risultato è il frutto di una ricerca durata a lungo per la scelta della tipologia di bambù biologico perfetta. Duri sforzi che sono hanno ripagato, dal momento che le bottiglie per l’acqua in bambù biologico di Borah, interamente fatte a mano, hanno cominciato a diffondersi rapidamente prima in India e poi all’estero, fino a giungere in Inghilterra. Il cliente tipo è una persona cosciente delle tematiche ambientali e con una sensibilità a queste particolarmente spiccata. D’altronde il prodotto si fa amare, infatti, oltre la certosina cura artigianale, la materia prima di qualità garantisce loro leggerezza, robustezza e un isolamento perfetto. Oltre al fatto che risulta perfettamente ecologico.

Le bottiglie hanno un aspetto e una sensazione al tatto davvero piacevole e naturale. Non sarebbe da escludere che si possano cominciare a vedere presto queste bottiglie in tutti gli uffici.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.