AmbienteEcologiaHot Topic

Arriva McHive, l’alveare McDonald’s per salvare le api

Si chiama McHive ed è il prodotto di un’iniziativa McDonald’s per salvare le api. I primi esemplari sui tetti dei fast food svedesi.

Cos’è il McHive? Un McDonald’s in miniatura per le api. Un’arnia che riproduce perfettamente le fattezze di un ristorante della catena, pensato per sensibilizzare sul tema della salvaguardia delle api, oggi sempre più in pericolo. Un’iniziativa nata in Svezia che oltre a quello delle api, pensa anche al bene dell’uomo.

McHive McDonald’s
Foto di McDonald's

McHive, un mini McDonald’s a misura di ape

Il McHive – letteralmente «McAlveare» – nasce dall’idea di una proprietaria svedese di un ristorante McDonald’s in franchise. Christina Richter, questo il nome dell’ideatrice, pensando alle difficoltà che stanno vivendo le api globalmente ha pensato di installare sul tetto del suo ristorante un’arnia per ospitare questi utilissimi insetti. Una trovata che è piaciuta al marchio, tanto da sviluppare una perfetta miniatura di un ristorante McDonald’s che potesse adattarsi allo scopo.

McHive McDonald’s api
Foto di McDonald's

LEGGI ANCHE: Un alveare da tenere in casa

Da lì la nascita del McHive, che a vista ha tutte le fattezze di un vero ristorante, con tanto di McDrive per gli acquisti veloci. Il progetto è stato sviluppato con il supporto dell’ufficio sostenibilità di McDonald’s Svezia e realizzato dal designer Nicklas Nilsson, che ha creato una riproduzione veritiera di un ristorante in scala – con tanto di archi dorati – capace di svolgere perfettamente la sua funzione di arnia. A oggi in Svezia sono già cinque i punti vendita in cui il McHive è stato installato sul tetto. Ma c’è di più.

McHive McDonald’s arnia
Foto di McDonald's

Il primo McHive prodotto infatti è anche stato protagonista di un’iniziativa di beneficienza, venendo battuto all’asta per l’incredibile ammontare di 10.000 dollari. Cifra che è stata prontamente donata alla Ronald McDonald House che si occupa di promuovere attivamente la tutela e il benessere dei bambini. Christoffer Rönnblad, direttore marketing di McDonald’s Svezia, ha espresso il plauso dell’azienda nei confronti della sua rete di ristoratori che, autonomamente, dimostrano passione e intraprendenza perfettamente in linea coi valori che l’azienda vuole trasmettere. Chissà che presto non possano arrivare anche in Italia.

blank

Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.