ItinerariLocali

Agriturismi in crescita: un mercato da 1,4 miliardi di euro

Gli agriturismi registrano una crescita esponenziale, con un mercato dal valore di 1,4 miliardi di euro. Sempre più protagoniste le donne.

I settore degli agriturismi è in crescita da ormai 10 anni. Un mercato dal valore che supera il miliardo che sta vivendo un epoca d’oro, sia per i volumi che per il numero di strutture ospitanti. Un business che si tinge di rosa con un’azienda su tre gestita da donne.

Agriturismi: un trend in espansione

Tutti i valori inerenti al settore degli agriturismi confermano una crescita consistente, seguendo un trend positivo iniziato 10 anni fa. Dal 2007 il numero di aziende è cresciuto del 32%, con, ad oggi, oltre 23.400 strutture ricettive, che sono state in grado di ospitare ben 12,7 milioni di turisti, un incremento del 54% in 10 anni. Anche il valore economico del mercato è stato protagonista di una costante crescita che dai 1,08 miliardi ha portato agli attuali 1,36 miliardi di euro in una decade.

Importante risulta la componente femminile del mercato: gli agriturismi gestiti da donne sono circa un terzo delle strutture totali. Su tutto lo stivale le aziende gestite da donne crescono del 4%, contro il 2,9% della controparte maschile. Agriturismo è anche sinonimo di qualità e attenzione alle materie prime. Ciò è dimostrato dalla crescita delle certificazioni DOP e IGP, passate da 791 nel 2011 a 2.533 nel 2016. I numeri parlano chiaro: il ruolo degli agriturismi nel settore turistico italiano sta divenendo sempre più centrale. Un dato di fatto che fa ben sperare per un futuro di turismo slow, sostenibile e di qualità. Capace così di salvaguardare sia l’ambiente che le specialità locali di cui il nostro paese è ricco.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.