AttualitàLifestyle

20 cose che i cantanti dovrebbero e non dovrebbero mangiare

Abbiamo raccolto 20 cose che i cantanti dovrebbero o non dovrebbero mangiare per ottenere la migliore performance sul palco.

Per tutti cantanti che vogliono dare il massimo abbiamo raccolto 20 cose che dovrebbero e non dovrebbero mangiare, un elenco che comprende molti cibi che troviamo comunemente a tavola. Ogni star del palcoscenico sa che lo stomaco, durante una performance, è sottoposto ad una gran quantità di stress, motivo per cui è meglio trattarlo con ogni riguardo. In più alcuni piatti possono migliorare le nostre doti canore, agendo sulla gola e le corde vocali.

cantanti mangiare

Cosa dovrebbero mangiare i cantanti

Prima di inoltrarci nell’elenco vero e proprio è meglio sottolineare che, prima di salire sul palco, è bene mettere qualcosa nello stomaco. Pensare che si possa dare il massimo di sé senza energie a disposizione è sicuramente sbagliato. Tra le migliori scelte che potete fare a tavola ci sono:

1. Pollo

Il pollo è un’opzione perfetta per chi ama la carne ma vuole essere sicuro di non appesantirsi prima di salire sul palco a dimostrare le proprie doti di cantante. In compenso ha un ottimo potere saziante e permette di fare il pieno di proteine utili per il nostro organismo.

2. Vitamina A

Ogni alimento ricco di vitamina A può essere considerato un ottimo alleato della dieta dei cantanti: una volta assimilata dall’organismo si occupa di tenere in salute la mucosa, un tessuto che ricopre anche il tratto respiratorio, fondamentale per cantare alla perfezione.

3. Liquirizia

La liquirizia in questo elenco è forse l’alimento più efficace della lista per quei cantanti che vogliono migliorare la propria voce. Ha un effetto definito demulcente, formando uno strato protettivo attorno ai tessuti della gola in grado di prevenire infiammazioni alla mucosa. Aumenta la flessibilità della voce e aumenta il range delle note a cui si può arrivare.

liquirizia

4. Frutta secca

la frutta fresca intera, non ridotta a succo di frutta o frullati, contiene una grande quantità di nutrienti perfettamente adatti ad una performance sul palco. Le fibre contenute poi fanno si che i nutrienti presenti nel vostro frutto preferito siano solitamente assorbiti con molta calma dal corpo, evitando di creare qualsiasi tipo di sensazione di pesantezza. Patate dolci, zucca, paprika e peperoncino sono solo alcuni degli alimenti che contengono questo nutriente.

5. Pesce

Allo stesso modo del pollo, anche il pesce è un ottimo modo per saziarsi senza appesantimento. In questo caso ovviamente è fondamentale il metodo di cottura scelta: evitate quello fritto, con cui si rischia di ottenere il risultato opposto.

6. Acqua a temperatura ambiente

Può sembrare un consiglio noioso, ma l’acqua a temperatura ambiente è un vero toccasana per gli artisti. Una buona idratazione infatti è il segreto del successo di ogni cantante. E non si tratta semplicemente di bere un bicchiere d’acqua prima di un concerto: bisogna iniziare a idratarsi il giorno prima.

acqua temperatura abiente

7. Miele

Il miele è un ottimo alimento per i cantanti: da mangiare da solo o sciolto in un bicchiere di acqua calda con lo zenzero. Non bisogna esagerare, visto che si tratta di zucchero, ed è meglio prenderlo la sera prima del grande giorno.

8. Burro di noccioline

Una colazione con il classico panino alla marmellata, burro di noccioline e banane è il modo giusto per iniziare una giornata intensa. Vi sfamerà a lungo, dando una sensazione di sazietà perfetta per arrivare al momento del concerto carichi di energia.

9. Tè decaffeinato

Il tè decaffeinato è la bevanda perfetta per chi vuole rimanere idratato con gusto. È importante in questi casi che non lo si beva troppo caldo: per i più impazienti è meglio aggiungere un paio di cubetti di ghiaccio.

te decaffeinato

Cosa non dovrebbero mangiare i cantanti

Finora abbiamo elencato prodotti che è meglio mangiare prima di un concerto, ora vediamo invece quali sono quelli che sarebbe meglio evitare:

1. Latticini

I latticini, così come molti altri derivati del latte, sono spesso ricchi di grassi che possono rendere la sua digestione più lenta e difficoltosa. Meglio evitarne il consumo prima di salire su un palco, o magari optare esclusivamente a varietù come il parmigiano o il grano stagionati, più facilmente digeribili.

2. Bibite gassate

Inutile dire che non c’è niente di peggio, durante un concerto, che riempirsi la pancia di CO2. L’ultima cosa che i cantanti vogliono è lasciarsi sfuggire un rutto sul palcoscenico.

3. Alcolici

Consumare alcolici, per quanto sia da sempre associato al mondo delle rock star, ha in realtà un effetto molto controproducente sulla voce. Sono considerati infatti dei potenti disidratanti, che rischiano di far diventare la voce più rauca durante la performance dei cantanti meno abituati.

alcolici

4. Zuccheri raffinati

Mentre consumare frutta intera e fresca può darci il giusto apporto di energia sotto forma di zucchero, quelli raffinati possono essere molto dannosi: dopo un iniziale picco vengono metabolizzati molto velocemente, lasciandoci addosso una sensazione di spossatezza che può tradire i cantanti durante un concerto

5. Cibi fritti

La considerazione è simile a quella fatta per i latticini: tutti i cibi particolarmente grassi andrebbero evitati, meglio prediligere cotture leggere, come la griglia. Meglio infatti che il nostro organismo non sia concentrato a cercare di liberarci da un pacchetto di patatine mentre si è sul palco.

6. Acqua ghiacciata

Abbiamo visto come bere acqua a temperatura ambiente faccia bene prima di un concerto. Quella ghiacciata invece può peggiorare le performance dei cantanti, facendo contrarre i muscoli della gola e modificando il tono naturale della nostra voce.

acqua ghiacciata

7. Burro

Come sopra per i cibi più grassi, peggio ancora dei latticini, c’è il burro: va detto che se consumato con parsimonia non crea grossi problemi, ma prima di un concerto per i cantanti sarebbe comunque meglio evitarlo in favore di alimenti più sani.

8. Cioccolato

Il cioccolato contiene naturalmente caffeina, che non è consigliata a chi canta, è tendenzialmente acido, potendo causare un riflusso fastidioso, e contiene molti zuccheri, che come abbiamo già visto sarebbe meglio evitare.

9. Cibo piccante

A nessuno piace cantare con la gola in fiamme, senza contare che induce a bere molto e non sempre è facile durante un concerto.

cibo piccante

10. Caffeina

La caffeina è una sostanza che aumenta la secchezza della gola, una condizione spesso temuta dai cantanti e che può tranquillamente rovinare una performance, motivo per cui è sempre meglio evitare il classico caffè prima di un’esibizione.

11. Non mangiare niente

Ultimo errore in fatto di cibo durante i concerti è quello di saltare a pié pari uno o addirittura due pasti. Può capitare a causa dello stress, ma sarebbe sempre meglio evitare in modo da arrivare al fatidico momento sul palco carichi di energia e, soprattutto di buon umore.

TOPIC dieta
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.