AttualitàLifestyle

Negli USA sempre più bambini hanno il nome di cibi healthy

Negli USA è scoppiata la moda tra i genitori Millennial di dare ai loro bambini il nome di cibi healthy. Solo tendenza o c’è qualcosa di più?

Negli USA il 2018 è stato costellato da «mode Millennial» e una di queste è stata quella di dare ai bambini i nomi di cibi healthy, da Saffron (zafferano) per i maschietti a Rosemary (rosmarino) per le femminucce. Questo dato è emerso dal recente rapporto sulle tendenze dei bambini negli Stati Uniti pubblicato dal noto sito per genitori BabyCenter, che è anche un’app in stile Tinder per il match giusto tra partner nella spesso complessa ricerca del nome.

nomi bambini cibi salutari

Viene però da chiedersi se questa tendenza, oltre a far sorridere, non nasconda anche una maggiore presa di coscienza da parte dei Millennial sugli effetti dell’alimentazione sulla salute loro e della prossima generazione, nonché un loro maggiore impegno ad abbracciare nel 2019 una dieta più consapevole, sana e nutriente.

Verza e Zafferano tra i nomi dei bambini dei Millennials

Dimenticate i classici nomi americani quali John e Jennifer; nel 2018 i genitori Millennial si sono sbizzarriti come non mai con scelte fantasiose, originali e in alcuni casi decisamente divertenti. Il rapporto del sito BabyCenter, che ogni anno si basa su centinaia di migliaia di nomi che i genitori forniscono alla piattaforma web, mette in evidenza il legame che c’è tra i nomi scelti dai genitori statunitensi e le loro passioni, dai personaggi di film e reality TV, a quelli dei videogiochi, ai nomi zen fino a quelli dei loro cibi preferiti.

nomi bambini millennials

LEGGI ANCHE: Nomi di bambini ispirati al cibo, esplode un nuovo trend

È proprio in quest’ultima categoria che, a sorpresa, fanno capolinea nomi di cibi ed ingredienti healthy e superfood, scelta che va di pari passo con un graduale passaggio da fast e junk food a diete ipocaloriche, disintossicanti o vegetali. Tra i nomi femminili i più gettonati sono stati Kale / Cavolo Verza (+ 35%), Kiwi (+ 40%), Maple / Acero (+ 32%) e Clementine (+ 15%). Oltre a frutta e verdura, anche erbe e spezie sono stati di grande ispirazione per i genitori Millennial per i nomi tanto di figlie femmine che maschi, si pensi ad esempio a Saffron / Zafferano (31% in più, per le bimbe), Rosemary / Rosmarino (20% in più, per i nomi femminili) e Sage / Salvia (15% in più, per i nomi maschili).

Millennials sempre più salutisti?

Questa vera e propria gara tra i genitori a chi trova il nome più originale associato ai cibi healthy è una tendenza che fa parte di un fenomeno più ampio. Studi recenti, infatti, hanno fatto luce sulla volontà da parte dei Millennial di abbracciare, nel nuovo anno, uno stile di alimentazione sempre più genuino.

millennials cibi salutari

Tra le diete che sembrano essere più gettonate per il 2019 continuano a figurare quella vegetariana e vegana, ma non mancano anche la dieta ipocalorica, la tanto gettonata dieta chetogenica, che prevede l’eliminazione dei carboidrati e un maggiore consumo di grassi e proteine, o la simile dieta Atkins, che anziché escludere l’apporto dei carboidrati lo riduce. Insomma, che i Millennials, per tanto tempo associati a merendine e cibo spazzatura, stiano finalmente comprendendo l’importanza di una alimentazione magari non necessariamente equilibrata, ma almeno più sana?

blank

Nomade digitale, docente di social media marketing e scrittrice, appassionata di viaggi, arte, tecnologia e alimentazione vegetariana e vegana. In cucina ama prendere spunto dalle sue passioni, aggiungendo ingredienti naturali e un pizzico di creatività.