FitnessHot TopicSalute

I super funghi saranno gli integratori per gli sportivi del futuro?

C’è chi è convinto che i super funghi saranno gli integratori per gli sportivi del futuro, ma le cose staranno proprio così? Ecco come si esprimono gli esperti.

Sono in molti a considerare i super funghi gli integratori per gli sportivi del futuro, ma è da chiarire se si tratti di un trend sull’onda della grande diffusione di questo tipo di prodotti o se vi siano a tutti gli effetti dei vantaggi provati che spingano all’utilizzo di questi alimenti.

super funghi integratori sportivi

I super funghi come integratori per il fitness

Chi non è esperto dell’argomento non si deve certo immaginare dei funghi tagliati a fette come quelli che si mettono sulla pizza. I super funghi usati come integratori dagli sportivi sono generalmente le varietà da moltissimi anni diffuse in oriente, spesso parte delle medicine tradizionali locali. Uno tra tutti: l’ormai noto reishi. Gli atleti, oggi, si affidano a questi alimenti in cerca di un boost di energia e concentrazione, così come per rilassarsi dopo l’allenamento; considerandoli – nelle diverse varietà – come una vera e propria «panacea per tutti i mali». Ma ci sono prove che sia effettivamente così?

super funghi integratori fitness

LEGGI ANCHE: Funghi shiitake biologici: perché tutti ne vanno matti?

Partendo dal presupposto che non si tratta di alimenti miracolosi ci sono studi che incoraggiano la tesi per cui i super funghi saranno gli integratori per sportivi del futuro. Uno studio italiano pubblicato sulla rivista Evidence-Based Complementary and Alternative Medicine ha riscontrato dei miglioramenti delle prestazioni di un gruppo di sette ciclisti amatoriali ai quali sono stati fatti consumare integratori a base di funghi. Così come un’altro studio pubblicato sul Journal of Dietary Supplements che ha fatto consumare 4 grammi al giorno di super funghi a diversi individui per poi riscontrare miglioramenti nelle prestazioni sportive. Altre evidenze, invece mostrano, segni di rafforzamento del sistema immunitario negli amanti del fitness e non solo.

Che i super funghi abbiamo dei benefici sembra chiaro. Che poi possano diventare l’integratore sportivo del futuro è un tutto un altro discorso. Non è da escludere che un ruolo – anche importante – questi alimenti possano averlo. Ora come ora è possibile provarli in moltissime forme – adatte anche a coloro a cui i funghi non piacciono – e valutarne gli effetti in prima persona.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.