AmbienteEcologia

Bare ecologiche in bambù spopolano in Gran Bretagna

Le bare ecologiche in bambù stanno spopolando in Gran Bretagna. Una soluzione a basso impatto ambientale per coloro che non vogliono inquinare nemmeno nemmeno nella tomba.

Bare ecologiche in bambù, un nuovo trend green che sta conquistando la Gran Bretagna, spingendo gli ambientalisti più sfegatati ad una soluzione che permette loro di non inquinare anche dopo essere passati a miglior vita.

bare ecologiche

Andarsene senza inquinare

Le tradizionali bare in legno non risultano esattamente un opzione ecologica. Basti, per esempio, pensare alla verniciatura della cassa, agli inserti metallici, alle imbottiture e al contenitore interno di zinco per la salma, diffuso in occidente. Tuttavia in Gran Bretagna si stanno diffondendo diverse alternative amiche dell’ambiente. Tra queste vi sono casse in bambù, cartone, foglie di banana, canna, salici, feltro di lana e legno non lavorato.

bare ecologiche biodegradabili

Queste risultano completamente biodegradabili e stanno ottenendo un successo imprevisto tra coloro che decidono di non lasciare elementi inquinanti dopo la loro dipartita. Non è da dimenticare, tra l’altro, il processo produttivo che, nel caso delle casse tradizionali, risulta piuttosto inquinante, mentre, per queste opzioni, pensato per essere ecosostenibile. L’entusiasmo con cui questa alternativa green è stata accolta è testimoniato anche dalla nascita di una vera e propria associazione, la Association of Green Funeral Directors, che tra l’altro, ogni anno assegna un premio all’impresa funebre più virtuosa dal punto di vista ambientale, il Green Funeral Directors Award. Insomma, difendere l’ambiente fino alla morte… e oltre!

TOPIC green
blank

Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.